UA-72767483-1

Primo contratto dei Beatles all’asta per 93,7mila dollari

Filed under Intrattenimento

Il primo contratto della famosa band inglese ‘The Beatles’ è stato venduto all’asta a New York per 93,7 mila dollari.

Inizialmente, la casa d’aste Heritage Auctions pensava di poter guadagnare dalla vendita di questo cimelio 150 mila dollari. Un’altra casa d’asta, la Finarte, aveva stimato il contratto di un valore di 764 mila dollari.

Il contratto era stato stipulato nel 1961 durante la performance del Quartetto in Germania. Era stato firmato da John Lennon, Paul McCartney, George Harrison e Pete Best, ex batterista a quel tempo con la band.
l contratto riguarda la registrazione di una versione rock’n’roll di “My Bonnie Lies Over the Ocean”.

Il singolo venne registrato ad Amburgo e pubblicato solo in Germania. Fino all’anno 1960 i Beatles erano conosciuti solo a Liverpool. Nell’estate del 1960 ad Amburgo avevano effettuato un primo tour, seguito nell’aprile del 1961 da un secondo tour, sempre ad Amburgo.

I “Beatles” allora per la prima volta si presentarono davanti al pubblico con nuove acconciature, con i capelli pettinati sopra la fronte e le orecchie e con giacche senza colletto e risvolti.

You must be logged in to post a comment Login