UA-72767483-1

Cancro al seno: l’immunoterapia promette bene

Filed under Lifestyle, Salute

Una nuova terapia per la cura del cancro al seno è molto promettente. Si tratta dell’oncoimmunoterapia, un trattamento che “rieduca” il sistema immunitario, non solo a riconoscere il cancro al seno, ma anche a distruggerlo.

L’immunoterapia è il futuro dell’oncologia e sembra particolarmente promettente verso i tumori più aggressivi. Sperimentata positivamente contro il melanoma e contro il cancro del polmone, adesso si è dimostrata positiva anche per il tumore al seno.

Uno studio fatto nell’Istituto Oncologico Veneto di Padova su 400 pazienti, ha utilizzato dei farmaci in grado di far funzionare di nuovo il sistema immunitario compromesso e neutralizzare il cancro.

Dello studio, ne ha parlato il dottor Pierfranco Conte, coordinatore della Breast Unit dell’Istituto oncologico Veneto Irccs e direttore dell’Oncologia medica dell’Università di Padova.

La sua ricerca, fatta su questa nuova cura, è stata presentata al Congresso internazionale sul tumore al seno “Meet The Professor”, organizzato dall’Accademia Nazionale di Medicina ACCMED, conclusosi ieri a Padova.

E’ emerso che la terapia immune dura nel tempo, dato che il sistema immunitario diventa capace di controllare il tumore a lungo, anche se non bisogna mai abbassare la guardia, data la capacità che hanno i tumori di mutare.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login