Cuore: la vitamina C è efficace quanto l’esercizio fisico

Filed under Lifestyle, Salute

Un recente studio ha trovato che un’assunzione quotidiana di integratori di vitamina C può dare benefici per la salute cardiovascolare come l’esercizio fisico regolare negli adulti obesi.

I vasi sanguigni delle persone obese, che non fanno esercizio fisico, si restringono a causa in una proteina chiamata “endotelina.”

Nello studio, si dice che un livello di elevata attività dell’endotelina, o ET-1, rende i vasi sanguigni più inclini alla costrizione, interrompendo il flusso sanguigno nel corpo. Questo mette le vittime a un elevato rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. L’esercizio fisico ha dimostrato di ridurre l’attività dell’ET-1, tuttavia non sempre i pazienti obesi fanno o possono fare una regolare attività fisica. Ecco allora che un supplemento di vitamina C può aiutare questi pazienti.

Lo studio, condotto presso l’Università del Colorado, Boulder, ha esaminato gli effetti dell’assunzione della vitamina C sull’abbassamento della attività dell’ET-1, su 35 partecipanti adulti obesi. Quindici di loro hanno fatto attività fisica, camminando a piedi, e altri 20 hanno assunto un completamento di vitamina C.

Tutti i soggetti erano sedentari e in sovrappeso, o obesi, e tutti loro avevano i livelli del tono vascolare alterati ed erano a rischio per ipertensione e attacchi di cuore.

I ricercatori hanno scoperto che un’assunzione quotidiana di 500 mg al giorno di vitamina C ha ridotto il restringimento dei loro vasi sanguigni causato dall’attività dell’ET-1, come il fare attività fisica.

Gli autori dello studio hanno detto che i risultati della ricerca sono importanti per le persone che, per lesioni o limiti fisici, non possono fare esercizio fisico.

Potrebbe interessarti anche:

Print Friendly

You must be logged in to post a comment Login