Virus gigante scoperto in Siberia

Filed under Opinioni, Scienza

“Mollivirus sibericum”: questo è il nome di un nuovo tipo di virus gigante scoperto nei terreni congelati della Siberia da alcuni ricercatori russi e francesi. Questo virus trovato nel permafrost, è stato scoperto un decennio dopo il Mollivirus ed ha portato a quattro il numero delle famiglie di virus giganti identificate dal 2003.

Jean-Michel Claverie, uno dei coordinatori dello studio su questo nuovo virus pubblicato lunedì su PNAS vuole rassicurare sulla sua non dannosità per gli esseri umani, anche se non esclude che in futuro, alcuni virus scoperti, potranno essere pericolosi per gli esseri umani

Alcuni virus si potrebbero risvegliare un giorno col riscaldamento globale, che scioglie il ghiaccio del mare Artico e apre passaggi marittimi, consentendo l’accesso ad aree che prima erano inaccessibili, ha spiegato Jean-Michel Claverie.

“Prima, si credeva che questi rischi fossero impossibili, ha detto il ricercatore, perché gli esperti ritenevano che il DNA non potesse sopravvivere più di 1000 anni nel terreno. Tuttavia, oggi si sa che questo è sbagliato.

Related posts:

La sonda spaziale Rosetta pronta per dirigersi verso la sua cometa
Scoperti fossili di coccodrilli vissuti più di 13 milioni di anni fa
Passeggiata spaziale per due astronauti della NASA
Verizon ha acquisito Yahoo per 4,83 miliardi di dollari
Perché le mani hanno cinque dita
La forma del naso si è adattata all'ambiente

You must be logged in to post a comment Login