UA-72767483-1

Essere in sovrappeso a 50 anni favorisce l`Alzheimer

Filed under Lifestyle, Salute

Essere in sovrappeso favorisce l’insorgenza della malattia di Alzheimer.

Essere obesi o in sovrappeso all’età di 50 anni potrebbe accelerare l’insorgenza di questa malattia, secondo uno studio pubblicato martedì sulla rivista Molecular Psychiatry.

Un team di ricercatori degli Stati Uniti, insieme a dei ricercatori canadesi e di Taiwan hanno studiato per 14 anni, circa 1.400 persone “cognitivamente normali” della zona di Baltimora, sottoponendole regolarmente a delle valutazioni neuropsicologiche.

Di queste, 142 avevano sviluppato il morbo di Alzheimer. I ricercatori sono stati in grado di dimostrare che il sovrappeso a 50 anni era associato con un esordio più precoce della malattia.

I ricercatori hanno anche studiato i risultati di 191 autopsie trovando che il sovrappeso era associato con i maggiori cambiamenti cerebrali.

You must be logged in to post a comment Login