UA-72767483-1

Svaligia una banca per poter curare la figlia malata

Filed under Notizie

Brian Randolph, un americano di 23 anni, aveva svaligiato una banca la ‘Vibe Credit Union’ nella città di South Lyon, in Michigan, il 12 agosto scorso, prima di essere stato arrestato, due giorni dopo.

La scorsa settimana, la madre di sua figlia, Asia Dupree, ha confermato le informazioni che Bryan aveva già dato alla polizia, per spiegare il suo gesto.

Sua figlia, Braylinn, è affetta da retinoblastoma (tumore della retina) e Brian non potendo pagare le cure ha compiuto il fatto, per disperazione.

Il caso sta facendo negli Usa un gran rumore e la gente in maniera massiccia è venuta in soccorso di questa famiglia in difficoltà, raccogliendo più di 8.000 dollari attraverso una campagna di raccolta partecipativa.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login