UA-72767483-1

Comparsa della vita. Confermato il ruolo delle comete

Filed under Scienza

Un nuovo studio ha confermato il ruolo importante delle comete nella nascita della vita sulla terra. Alcuni ricercatori giapponesi sono riusciti a riprodurre in laboratorio l’impatto che avrebbero avuto le comete sul nostro pianeta.

Questo impatto avrebbe contribuito in modo determinante alla comparsa della vita.

Per ricreare l’impatto, gli scienziati hanno mescolato aminoacidi, acqua ghiacciata e silicato mantenendoli a una temperatura dimeno 196 gradi centigradi, tutti componenti che sono presenti nelle comete, come hanno dimostrato le recenti missioni spaziali. I ricercatori hanno quindi utilizzato un gas propellente per simulare la collisione di una cometa con la terra.

E` risultato che alcuni aminoacidi si sono trasformati in peptidi, molecole complesse, spesso descritte come i primi “mattoni della vita”.

“Il nostro esperimento ha mostrato che le condizioni delle comete al momento dell’impatto erano la chiave per la sintesi, perché è più probabile che i peptidi che si formano in questo modo si evolvano in peptidi più grandi. Questa scoperta indica che gli impatti delle comete quasi certamente hanno giocato un ruolo importante nel generare la vita nella Terra primordiale”, ha detto Haruna Sugahara, della Japan Agency for Marine-Earth Science and Technology di Yokahama, capo della ricerca, in un comunicato stampa.

“La produzione di piccoli peptidi è un passo fondamentale nell’evoluzione chimica delle molecole. Una volta che il processo è iniziato, ci vuole molta meno energia per formare catene più lunghe di peptidi in un ambiente terrestre e acquatico”, ha spiegato lo scienziato.

I ricercatori giapponesi hanno presentato i risultati del loro studio alla Goldschmidt Conference 2015 di Praga.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login