UA-72767483-1

L’ex presidente americano Jimmy Carter curerà il melanoma anche con le radiazioni

Filed under Lifestyle, Salute

L’ex presidente americano Jimmy Carter, 90 anni, ha un melanoma con metastasi diffuse al fegato e cervello. L’uomo è già stato trattato con una prima infusione di Keytruda, un nuovo farmaco che sfrutta il sistema immunitario per combattere il male.

Carter ha detto ai giornalisti che si sottoporrà a mirate radiazioni al cervello giovedì pomeriggio.

Il Keytruda, conosciuto genericamente come pembrolizumab, combatte le mutazioni dei geni PD-1 e PD-L1, le quali lasciano che alcuni tumori sfuggano al rilevamento e alla distruzione delle cellule da parte del sistema immunitario, che normalmente impedisce al cancro di diffondersi nel corpo.

La Food and Drug Administration ha dato la sua approvazione al Keytruda lo scorso settembre per i pazienti con melanoma diffuso.

Carter dopo l’infusione di questo farmaco ha detto di aver avuto una lieve eruzione cutanea e di aver riposato molto bene la notte successiva.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login