UA-72767483-1

Fare da sé il proprio deodorante

Filed under Vivere bio

I deodoranti che sono in commercio quasi sempre contengono sali di alluminio, un prodotto chimico che copre i pori e impedisce loro di respirare. A lungo, andare, interrompendo il naturale processo di regolazione della temperatura del corpo, possono insorgere dei problemi, dato che alcune aree devono essere raffreddate. Alcuni studi hanno trovato che l’uso frequente dei prodotti antitraspiranti può causare il cancro al seno.

Fare un deodorante casalingo, evitando i dannosi prodotti chimici che sono in commercio, è semplice. Le ricette sono molte. Eccone una facilissima:

OCCORRENTE
scorza di 3 limoni
scorza di 3 arance
1 litro di acqua
3 cucchiai di bicarbonato di sodio
1 tazza di sale marino

PREPARAZIONE
Grattugiare la scorza delle arance e dei limoni, farla bollire nell’acqua, mettere il preparato in un contenitore. Aggiungere il sale e il bicarbonato di sodio. Mescolare bene, filtrare e versare in uno spruzzino.

Il deodorante così preparato si può utilizzare per deodorare le ascelle o qualsiasi altra parte deel corpo. Il liquido ottenuto può essere utilizzato anche per un bagno a base di prodotti naturali. Mettere qualche cucchiaio del preparato nella vasca da bagno per una deodorazione integrale.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login