Venezia, 72esimo Festival del cinema, con 9 lavori italiani

Filed under Intrattenimento

I film in lizza per il Leone d’oro del 72 ° Festival di Venezia (2-12 settembre) sono stati presentati mercoledì a Roma. L’elenco raggruppa 21 lungometraggi, tra cui quattro produzioni italiane.

Come ogni anno, molte star del grande schermo sfileranno sul red carpet del Lido, tra gli attori Johnny Depp ha annunciato il suo arrivo.

Presieduta dal regista messicano Alfonso Cuaron, la giuria di questa edizione include lo scrittore e autore francese Emmanuel Carrère, l’attrice tedesca Diane Kruger e i registi Hou Hsiao-hsien (taiwanese) e Nuri Bilge Ceylan (turco).

Il programma del festival offrirà in totale 55 film, tra cui 21 in concorso, 16 fuori concorso e 18 nella sezione Orizzonti.

Alla Mostra saranno presentati anche 20 lungometraggi classici, capolavori del cinema quasi tutti restaurati.

Saranno quattro gli italiani in concorso: Marco Bellocchio, con “Sangue del mio sangue”, Luca Guadagnino con “A bigger splash”, Giuseppe Gaudino con “Per amor vostro” e Piero Messina con “L’attesa”.

Gli organizzatori hanno scelto “Everest” come il film d’apertura, una coproduzione americano-britannica che racconta di un dramma vissuto sull’Everest.

Si tratta di un film fuori concorso tra i 16 che sanno presentati, tra cui figurano anche tre lavori italiani dei registi Gianfranco Pannone (L’esercito più piccolo del mondo), Franco Maresco (Gli uomini di questa città io non li conosco) e Claudio Caligari (Non essere cattivo), scomparso lo scorso maggio.

In concorso, nella sezione Orizzonti, tra i film italiani ci sono: “Italian gangster” di Renato De Maria e “Pecore in erba” di Alberto Cavigli.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login