UA-72767483-1

Prossimi 100 anni, drammatica penuria di acqua dolce

Filed under Cultura e Società

Gli esperti della NASA hanno detto che nei prossimi 100 anni a causa dell’inquinamento un certo numero di abitanti degli Stati Uniti rimarrà senza acqua potabile.

Tramite l’analisi dei dati satellitari la NASA prevede che entro la fine di questo secolo la temperatura media giornaliera a Gerusalemme, New York, Los Angeles e Mumbai a causa delle concentrazioni atmosferiche di anidride carbonica, salirà a 45 gradi Celsius.

Anche l’anno scorso, gli esperti della NASA avevano avvertito il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama sui disastri che negli Stati Uniti potrebbero verificarsi con l’aumento del riscaldamento globale.

Gli esperti del WWF condividono le preoccupazioni della NASA e dicono che entro la fine di questo secolo, l’acqua scarseggerà e ci sarà un’enorme carenza di essa in gran parte della costa orientale degli Stati Uniti, nella costa occidentale e nella parte centrale del paese.

Già oggi, secondo l’ONU, c’è una regolare penuria di acqua potabile che interessa metà degli abitanti del pianeta e un altro miliardo di abitanti della terra sperimenteranno la mancanza d’acqua nei prossimi anni.

You must be logged in to post a comment Login