UA-72767483-1

Allarme miopa: colpito il 40% dei ragazzi

Filed under Lifestyle, Salute

La miopia rappresenta una crescente preoccupazione di salute globale, dato che la patologia è in aumento tra i giovani, soprattutto quelli più scolarizzati, negli Stati Uniti, In Europa e in Asia.

Uno studio tedesco, pubblicato su ‘Ophthalmology‘, ha trovato che negli Stati Uniti, la miopia colpisce circa il 42 per cento della popolazione e che nei paesi asiatici i tassi di miopia arrivano fino all’80 per cento.

Il tasso di crescita rapida suggerisce che i fattori ambientali svolgono un ruolo significativo nella crescita della patologia, dicono gli studiosi del settore.

I fattori ambientali che sono stati collegati alla miopia includono, ad esempio, la lettura e l’utilizzo di un computer.

Secondo gli esperti, non è la lettura in sé o l’uso del computer a determinare l’aumento della miopia, ma il tempo trascorso in queste attività, magari con l’utilizzo della luce artificiale.

L’antidoto all’aumento della miopia potrebbe essere semplice e consistere, ad esempio nell’andare fuori più spesso.

Negli ultimi anni, degli studi fatti sui bambini e sui giovani adulti, in Danimarca e in Asia, hanno mostrato che diminuisce l’incidenza della miopia in chi passa più tempo all’aperto e si espone alla luce del giorno.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login