UA-72767483-1

Canada: condannate tre compagnie del tabacco

Filed under Lifestyle, Notizie, Salute

Tre compagnie del tabacco canadesi sono state condannate a pagare 15 miliardi di dollari canadesi per i danni causati dal fumo in Quebec.

Il giudice Brian Riordan lunedì ha condannato le compagnie a risarcire due gruppi che rappresentano i fumatori.

Sono stati condannati: Imperial Tobacco, Rothmans Benson & Hedges e JTI-MacDonald, che dovranno pagare per i danni fisici e morali che hanno causato.

Il procedimento era iniziato nel marzo 2012, 13 anni dopo due class-action erano state avviate da due gruppi, che rappresentano circa 1 milione di persone.

Bruce Johnston, un avvocato dei querelanti, ha detto che le compagnie del tabacco “hanno mentito per 50 anni”, sulla nocività del fumo

ITC-Macdonald Corp ha risposto che farà appello alla sentenza, dato che dal 1950 i canadesi sapevano che il fumo è nocivo.

Imperial tobacco Canada ha detto di essere estremamente deluso e che il risultato sarà una sfida anche per la sentenza, dato governi e i consumatori adulti sapevano quali fossero i rischi associati al fumo da decenni. Anche questa compagnia farà appello.

Rothmans Benson & Hedges ha annunciato che farà appello alla Corte superiore del Quebec.

Appelli o non appelli, la sentenza dice che deve essere pagato 1 miliardo di dollari entro 60 giorni.

You must be logged in to post a comment Login