UA-72767483-1

Un pesce di ferro contro l’anemia

Filed under Lifestyle, Salute

Un pesce di ferro potrebbe essere la chiave della lotta contro l’anemia.

Messo a punto da Christopher Charles, il pesce di ferro, lungo 7,6 cm e del peso di 200 grammi, rilascia l’esatta quantità di ferro che manca alle persone affette da anemia.

Il suo funzionamento è semplice e veloce, il pesce messo nell’acqua bollente o nella minestra per almeno 10 minuti, rende le pietanze più buone.

Si può aggiungere, poi, del succo di limone, all’acqua bollita o al pasto.

Il limone è qualcosa di importante per l’assorbimento del ferro.

L’uso di questo oggetto nella preparazione di un pasto ha già mostrato positivi risultati negli abitanti di una provincia della Cambogia.

Circa 2.500 famiglie stanno già utilizzando il pesce di ferro e 9000 pesci sono stati anche distribuiti con il progetto ‘The Lucky Iron Fish’ negli ospedali e attraverso le organizzazioni non governative di quel paese.

La società distributrice intende diffondere il prodotto anche in altre parti del mondo, come Canada, Stati Uniti e Europa.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login