UA-72767483-1

Giornata mondiale contro il fumo: aumentate le vendite delle sigarette

Filed under Lifestyle, Salute

Il consumo di tabacco continua a salire. Questa è la triste rivelazione emersa in occasione del Congresso dell’Istituto Superiore di Sanità (Iss), organizzato in occasione della Giornata Mondiale contro il fumo, che si è celebrata in tutto il mondo il 31 maggio.

Dallo studio annuale dell’Iss e dell’istituto Mario Negri di Milano, è emerso che le vendite delle sigarette sono salite, anche se solo dello 0,5%, con i fumatori che in Italia rimangono stabili e sono 11 milioni.

Il fumo, in Italia, provoca tra i 70 e gli 85mila morti ogni anno, di cui il 10% solo per il fumo passivo.

Nonostante una riduzione dei fumatori avvenuta in seguito alla legge Sirchia, che ha introdotto il divieto di fumo nei locali pubblici (entrata in vigore nel 2005), ora è sostanzialmente stabile la percentuale di coloro che non rinunciano alle sigarette.

You must be logged in to post a comment Login