Tragico scontro nel Napoletano: 4 morti, una famiglia quasi sterminata

Tragico incidente stradale ieri pomeriggio sulla 268 Statale del Vesuvio, tra San Giuseppe Vesuviano e Terzigno.

Incidente stradale nel Napoletano, quattro mortiUna Fiat 500 che viaggiava viaggiava in direzione Salerno si è scontrata frontalmente con un’Audi Q5 che procedeva in direzione Napoli.

Sono morte quattro persone, delle 5 che viaggiavano sulla Fiat 500, appartenenti tutte allo stesso nucleo familiare, residente a Marigliano.

Sono deceduti: Salvatore Monda, 41 anni, la moglie, Annamaria Sorrentino, 38, e i due figli Gaetano e Vittoria (12 e 16 anni). Una terza figlia che viaggiava con loro, Angela, 17 anni, si trova ora ricoverata in gravi condizioni al Policlinico di Napoli.

La ferita è stata prima portata al Pronto Soccorso del “Martiri del Villa Malta” di Sarno e poi trasferita a Napoli, vista la gravità delle sue condizioni.

Ferito anche il conducente dell’Audi Q5, Emilio Ambrosio, 38 anni, ora, ricoverato in ospedale a Sarno, in condizioni critiche e con lesioni alle gambe.

Per alcune ore la 268 è rimasta chiusa.

Straziante lo spettacolo che si è presentato agli occhi dei soccorritori, che hanno dovuto estrarre le vittime dalle lamiere contorte.

Non sono chiare le dinamiche dell’incidente su cui stanno indagando i carabinieri di Torre Annunziata.

Related posts: