UA-72767483-1

La depressione aumenta il rischio di ictus

Filed under Lifestyle, Salute

La depressione persistente può raddoppiare il rischio di ictus negli adulti di oltre 50, mentre nei depressi il rischio di ictus rimane più elevato anche dopo che i sintomi della depressione sono stati superati.

“I nostri risultati suggeriscono che la depressione può aumentare il rischio di ictus nel lungo periodo”, ha detto Paola Gilsanz, autore principale dello studio fatto nell’Harvard T.H. Chan School of Public Health a Boston.

I ricercatori, per il loro studio pubblicato sulla rivista dell’American Heart Association, hanno usato i dati risalenti a 16.178 partecipanti, che avevano almeno 50 anni, una storia di sintomi depressivi, una storia di ictus o dei fattori di rischio per l’ictus e che sono stati sentiti ogni due anni nel 1998-2010.

Rispetto alle persone senza depressione, i pazienti con sintomi depressivi consecutivi per quattro anni avevano avuto più di due volte la probabilità di avere un primo ictus e chi aveva avuto i sintomi depressivi all’inizio dello studio ma non dopo due anni. aveva avuto ancora un rischio maggiore di ictus del 66 per cento.

You must be logged in to post a comment Login