Manifestazioni per il 1° maggio. Tensione in Turchia

Filed under Cultura e Società

Per il Primo Maggio anche Google ha creato un doodle. Questa volta guanti e strumenti di lavoro sono andati a formare il logo del celebre motore di ricerca. Il Primo Maggio dal 1886 è dedicato alla “Festa del lavoro”. Il 1° maggio 1886, oltre 340.000 lavoratori negli Stati Uniti scesero in piazza per protestare contro gli abusi che si perpetravano nelle fabbriche.

Quattro anni più tardi, il 1° maggio del 1890, le manifestazioni si ampliarono, interessando tra gli altri paesi, anche Germania, Francia e Regno Unito.

Ancora oggi, sono tradizionali le dimostrazioni il Primo maggio.

In Italia, le celebrazioni del Primo maggio con la manifestazione nazionale di Cgil, Cisl e Uil, guidata dai rispettivi segretari generali (Susanna Camusso, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo), quest’anno hanno avuto luogo a Pozzallo, in provincia di Ragusa, uno dei porti simbolo degli sbarchi e del dramma dell’immigrazione.

In Turchia, il Primo Maggio 2015 è stato un Primo maggio molto teso. Le forze di sicurezza turche a Istanbul hanno usato cannoni ad acqua e gas lacrimogeni per disperdere i manifestanti che stavano celebrando la festa.

Related posts:

Justin Bieber aggredito sul palco a Dubai
Aria di divorzio tra Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones
Celebrato il 100esimo compleanno della Sirenetta
Nobel per la Pace assegnato all'Agenzia per il disarmo chimico
I luoghi di William Shakespeare nei 400 anni dalla sua scomparsa
A Tokyo per la fioritura dei ciliegi 2017

You must be logged in to post a comment Login