I cereali integrali riducono il rischio di morte prematura

Filed under Lifestyle, Salute

Mangiare ogni giorno 34 grammi di quinoa può ridurre del 17% il rischio di morte prematura, secondo uno studio condotto dalla Harvard University e pubblicato su ‘BMC Medicine’.

Per 14 anni, i ricercatori analizzato il comportamento alimentare e la salute di 370.000 americani.

Hanno trovato che coloro che mangiavano circa 34 grammi di cereali integrali ogni 1000 kcal al giorno avevano abbassato il loro rischio di morte prematura del 17 per cento.

E’ emerso che i cereali integrali, come la quinoa, ma anche il grano, l’avena o il mais, proteggono il corpo del diabete, dal cancro e dagli attacchi di cuore, in tutte le età, indipendenteente dall’esercizio fisico fatto e anche quando se si è fumatori o in sovrappeso.

I semi integrali sono ricchi di fibre, minerali e antiossidanti, che aiutano a combattere asma, emicranie e fame.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login