UA-72767483-1

Google: il cancro si rileverà con le nanoparticelle

Filed under Lifestyle, Salute, Tecnologia

Google ha recentemente ricevuto l’approvazione di un brevetto per la messa a punto di un dispositivo che rileva il cancro attraverso l’uso di nanoparticelle.

Andrew Conrad, responsabile della ricerca di Google sul cancro, aveva chiesto il brevetto alla fine del 2013.

Ora, Google sta ancora lavorando a questo strumento che si serve di nanoparticelle.

L’idea di Google è di dar luogo a uno strumento che permette a persone e medici di fare gli esami con una procedura più semplice, rispetto a quella che esiste oggi, e di individuare la malattia prima che essa si sviluppi.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login