UA-72767483-1

L’acido folico riduce il rischio di ictus

Filed under Lifestyle, Salute

L’acido folico può ridurre il rischio di ictus tra le persone che soffrono di pressione alta, secondo un nuovo studio condotto in Cina.

Lo studio, per giungere a queste conclusioni, ha seguito 20.000 adulti cinesi che avevano la pressione sanguigna alta, ma non una storia di malattia di cuore o di ictus.

Il team di ricerca ha monitorato i volontari per 4,5 anni, dando ad alcuni di loro degli integratori di acido folico, in aggiunta al trattamento per l’ipertensione (enalapril). In circa quattro anni e mezzo, 282 persone (2.7%) del gruppo trattato con acido folico ed enalapril aveva avuto un primo episodio di ictus, rispetto ai 355 casi registrati tra coloro che avevano assunto soltanto enalapril (3,4%).

Le verdure a foglia verde, gli agrumi e i fagioli sono le migliori fonti naturali di acido folico.

I risultati dello studio sono stati pubblicati nel ‘Journal of American Medical Association’.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login