IL-9: proteina che rallenta il progredire della sclerosi multipla

Filed under Lifestyle, Salute

Un gruppo di studiosi italiani dell’IRCCS Fondazione Santa Lucia di Roma, in collaborazione con il Policlinico Universitario Tor Vergata, con l’Ospedale San Camillo di Roma e l’Ospedale San Raffaele di Milano, ha trovato che una proteina che si chiama IL-9, rallenta il progredire della sclerosi multipla.

Nella ricerca pubblicata su ‘Clinical Science’, i ricercatori dicono che maggiore è la presenza di questa proteina nel liquido cerebrospinale più lento è il decorso della malattia e più efficaci sono i farmaci.

Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno seguito 107 pazienti per quattro anni.

La proteina IL-9 è prodotta dai linfociti Th9, che tramite essa frenano e inibiscono contemporaneamente l’attivazione di altri linfociti, chiamati Th17, responsabili della forte infiammazione associata alla sclerosi multipla.

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune cronica demielinizzante, che colpisce il sistema nervoso centrale.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login