UA-72767483-1

Le sostanze psichedeliche non provocano la depressione

Filed under Lifestyle, Salute

L’uso di sostanze psichedeliche, come l’LSD, non aumenta il rischio di sviluppare dei problemi di salute mentale, secondo un nuovo studio pubblicato sul Journal of Psychopharmacology.

Analizzando i dati di 135.095 adulti degli Stati Uniti, tra cui 19.299 utilizzatori di droghe psichedeliche, gli esperti, autori dello studio, hanno trovato che queste droghe sono molto meno dannose per il singolo e per la società rispetto all’alcool e ad altre sostanze.

Dallo studio, fatto nell’University for Science and Technology a Trondheim, in Svezia, non è emerso un legame tra l’uso delle droghe psichedeliche e la depressione, l’ansia o i pensieri e i tentativi di suicidio.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login