UA-72767483-1

Troppo sole danneggia il Dna delle cellule

Filed under Lifestyle, Salute

L’esposizione ai raggi ultravioletti (UV) del sole o dei lettini abbronzanti può danneggiare il DNA nei melanociti, le cellule che rilasciano la melanina che dà alla pelle il colore scuro. A dirlo, un team di ricercatori guidati dall’Università di Yale che ha fatto uno studio pubblicato dalla rivista ‘Science’.

La melanina si pensava che proteggesse i tessuti, ma, secondo questo nuovo studio, può anche produrre danni ed essere cancerogena.

Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno fatto degli esperimenti su dei topi. Hanno trovato che la melanina protebbe, sì, la pelle adulta, ma attiva anche un processo chimico che va a danneggiare il DNA.

Il processo, è comunque lento e per evitarlo è sufficiente non esagerare con l’esposizione ai raggi UV.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login