UA-72767483-1

Papa Francesco: non agire per essere ammirati

Filed under Cultura e Società

Nel mercoledì delle Ceneri, che la chiesa ha celebrato ieri, papa Francesco ha invitato, citando il Vangelo, a stare attenti a non praticare la giustizia davanti agli uomini per essere ammirati.

“Quando fai l’elemosina, non suonare la tromba davanti a te, come fanno gli ipocriti”

“Quando pregate, non siate simili agli ipocriti, che… amano pregare stando ritti, per essere visti dalla gente.

“Quando digiunate, non diventate malinconici come gli ipocriti”.

Il Pontefice ha invitato a non ostentare e a confidare unicamente nella ricompensa del Padre ‘che vede nel segreto’.

Ma se l’invito è quello di non fare le cose per essere essere stimati e ammirati, in occasione della Quaresima sono ritornate come ogni anno le parole di San Giovanni Crisostomo, il quale invita ad adoperarsi per gli altri.

“Per quanto tu passi il giorno a digiuno, per quanto dorma sul duro pavimento, e mangi cenere, e sospiri continuamente, se non fai il bene degli altri, non fai niente di grande”, ha detto il Santo.

Nel suo messaggio quaresimale, il Papa ha scritto che l’indifferenza rappresenta una vera tentazione per noi cristiani e che ogni anno durante la Quaresima abbiamo bisogno di sentire ancora una volta la voce dei profeti che gridano e turbano la nostra coscienza.

(Foto Getty Images)

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login