UA-72767483-1

Eurispes: il il 45,4% degli italiani vorrebbe vivere altrove

Filed under Notizie

Il 47,2% degli italiani fatica ad arrivare a fine mese, secondo il rapporto Eurispes 2015. In forte aumento anche chi per poter sbarcare il lunario è costretto ad attingere ai propri risparmi. La percentuale di questi ultimi è passata dal 51,8% dello scorso anno al 62,8% di adesso.

Il “Rapporto Italia 2015” di Eurispes dice, anche, che i costi per la casa in Italia costituiscono un serio problema: il 73,1% di chi ha fatto un mutuo ha difficoltà a pagare le rate e il 69,6% di chi è in affitto non riesce a pagare regolarmente il canone.

Male anche per le spese mediche, con il 40,9% di persone che non ce la fa a sostenerle.

In questo contesto, un italiano su tre, negli ultimi tre anni, ha chiesto un prestito bancario.

Cresce anche il numero di coloro che pensano sia opportuno tornare alla lira. Se un anno fa il 25,7% pensava che fosse opportuno uscire dall’euro, adesso il 40,1% degli italiani vorrebbe tornare alla vecchia moneta.

Il numero di coloro che vorrebbero vivere altrove è pure in aumento, con il 45,4% dei residenti che vorrebbero trasferirsi all’estero.

A crescere sono solo i consensi per papa Francesco, con una percentuale pari all’89,6%.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login