UA-72767483-1

Marchionne: profitti anche in Europa per Fiat Chrysler Automobiles

Filed under Notizie

Fiat Chrysler Automobiles ha raggiunto un profitto di 632 milioni di euro per il 2014, un tragurdo che, come ha detto Sergio Marchionne, ha permesso all’azienda “di mettere tutti i pezzi a posto” per avere “quella che oggi è la settima più grande casa automobilistica del mondo”.

“Fondamentalmente… il 2014 ha rappresentato un enorme passo avanti”, ha detto Marchionne, aggiungendo: “Penso che abbiamo fatto un lavoro enorme per trasformare questa macchina. Stiamo appena iniziando a gettare le basi per progredire in una riuscita operazione”.

In Europa, l’azienda ha avuto dei profitti per la prima volta dopo anni.

“Sulla redditività del mercato europeo sto diventando ottimista, per quanto possa sembrare strano detto da uno che è stato tanto negativo negli ultimi 4-5 anni”, ha confessato Marchionne, precisando: “Non abbiamo ora regioni che stanno sanguinando”.

Anche in America latina i profitti della Fiat Chrysler Automobiles stanno aumentando. Per quell’area, a maggio, Marchionne aveva svelato un aggressivo piano, per aumentare le vendite entro il 2018.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login