Un vaccino contrasterà la dipendenza da cocaina

Filed under Lifestyle, Salute

Un antidoto contro la cocaina, una sorta di vaccino che evita la dipendenza, è stato messo a punto dai ricercatori della Scripps Research Institute di La Jolla, in California.

Il farmaco che contiene flagellina, una proteina globulare batterica che scatena una risposta immunitaria contro la droga, se ne rileva la presenza nel corpo, è il primo antidoto specifico per la tossicità della cocaina.

Finora, sperimentato sui topi il farmaco dovrebbe essere abbastanza sicuro ed efficace sull’uomo, secondo i ricercatori che l’hanno ideato.

Della sperimentazione del vaccino, che provoca l’annullamento del “tarlo dell’assuefazione”, ne ha parlato la rivista “American chemical society molecular pharmaceutics”.

Nei laboratori della Scripps Research Institute si stanno sviluppando vaccini non solo contro la cocaina, ma anche contro l’eroina, la nicotina e persino contro la cosiddetta droga dello “stupro”.

I vaccini, normalmente utilizzati per combattere le infezioni batteriche o virali, possono anche essere utilizzati anche per riconoscere e contrastare le sostanze non-microbiche.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login