UA-72767483-1

Isis: le nuove vignette di Charlie Hebdo sono stupide

Filed under Cultura e Società, Notizie

La radio dell’organizzazione jihadista dello stato islamico (ISIS) ha definito l’ultima pubblicazione di Charlie Hebdo “estremamente stupida” questo mercoledì, dopo l’uscita delle nuove vignette su Maometto.

Da parte sua, anche l’Iran ha condannato la pubblicazione definendola “offensiva” e dannosa “per i sentimenti dei musulmani.

“Condanniamo il terrorismo in tutto il mondo (…), ma nello stesso tempo condanniamo questo modo di fare della rivista, di insultare”, ha detto il portavoce del Ministero degli esteri iracheno, Marzieh Afkham, a seguito della pubblicazione del primo numero della rivista dopo l’attacco della settimana scorsa.

I disegni “feriscono i sentimenti dei musulmani” e possono “scatenare nuovamente un circolo vizioso di terrorismo”, ha aggiunto.

“Chartie Hebdo ha nuovamente pubblicato delle vignette che offendono il profeta, e questo è un atto estremamente stupido”, ha detto, invece, la radio dell’ISIS, l’organizzazione che controlla vasti territori in Iraq e Siria.

La nuova copia del settimanale, pubblicata dopo l’attacco contro la redazione della rivista, avvenuto una settimana fa, con 12 morti, è andata a ruba.

La pubblicazione, che solitamente esce con circa 60.000 copie, ha avuto una tiratura di 3 milioni di copie, tradotte in 25 lingue e vendute in più di 20 paesi.

Le copie sono risultate esaurite già ieri mattina, così saranno ristampate altre 2 milioni di copie.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login