UA-72767483-1

Morta Anita Ekberg, la diva della Dolce vita

Filed under Intrattenimento

Anita Ekberg, icona de “La dolce vita”, è morta sabato all’età di 83 anni, nella clinica San Raffaele a Rocca di Papa, vicino Roma.

Svedese, era diventata famosa con una sola scena nel 1960, mentre faceva il bagno nella fontana di Trevi e invitava l’attore Marcello Mastrioanni a raggiungerla, in un celebre film di Federico Fellini.

L’attrice era nata il 29 settembre 1931 a Malmö, sesta degli otto figli del caporeparto di una fabbrica, era stata eletta Miss Svezia nel 1951 ed era stata anche ballerina e sex simbol in discoteca.

Poi, a Hollywood il produttore Howard Hughes l’aveva fatta lavorare nel cinema con Jerry Lewis, Dean Martin, King Vidor e aveva vinto un Golden Globe come migliore attrice emergente.

Non era mai riuscita, a liberarsi dello stereotipo di icona della Dolce vita, anche se aveva lavorato in diversi altri film.

Da tempo era ricoverata in una struttura per malati lungodegenti ed è deceduta in povertà, dopo che la sua casa era stata gravemente danneggiata da un incendio.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login