UA-72767483-1

La strana storia dell’uomo con due peni

Filed under Cultura e Società

Sta facendo il giro del web la strana storia dell’uomo con due peni, che ha raccontato le sue vicissitudini in un’autobiografia.

L’uomo, di cui non è stato rivelato il nome, è affetto da una patologia molto rara la “diphallia”.

Ha raccontato di essere perfettamente normale con i suoi due organi genitali. “Posso urinare ed eiaculare con entrambi allo stesso tempo”, ha rivelato, raccontando di essere bisessuale e di aver partecipato a relazioni poligame.

Nell’infanzia e nell’adolescenza ha detto che la sua condizione era stata fonte di imbarazzo, quando doveva spogliarsi davanti ai coetanei o giocava al dottore.

A 16 anni pensava di amputare uno dei suoi membri, ma le ragazze, poi, hanno cominciato a cercarlo e ha capito di essere speciale, come gli avevano sempre detto i suoi genitori.

L’autobiografia dell’uomo, che si firma “DoubleD*ckDude” si intitola “Double Header: la mia vita con due peni”.

Il protagonista è un 45enne statunitense, diventato famoso dopo che aveva esposto la sua vicenda su Reddit.

Vista la curiosità che aveva scatenato, l’uomo ha deciso di raccontare la sua storia per rispondere agli interrogativi e alle curiosità della gente.

La “diphallia”, come viene chiamata questa patologia in ambito medico, colpisce una persona ogni sei milioni di uomini in tutto il mondo.

You must be logged in to post a comment Login