L’asteroide 2004 BL86 si avvicina alla Terra

Filed under Scienza

Una quarantina di grandi asteroidi passerà vicino alla terra tra gennaio e febbraio, secondo gli ultimi dati della NASA. La maggior parte di loro sarà più grande di un autobus a due piani… Ma per gli esperti sono improbabili dei pericoli e delle collisioni.

La minaccia principale proverrà dall’asteroide 2004 BL86, classificato come ‘potenzialmente pericoloso’ dagli scienziati.

Con quasi 1 km di diametro, il 26 gennaio il corpo celeste sarà a 1, 2 milioni di chilometri dal nostro pianeta, ossia tre volte la distanza esistente tra la terra e la luna.

L’Osservatorio Goldstone, situato nel deserto del Mojave in California, osserverà l’asteroide durante il suo approccio invisibile ad occhio nudo.

In confronto, questa massa è 20 volte più grande del meteorite Chelyabinsk, i cui detriti caddero in Russia il 15 febbraio 2013. Migliaia di persone, allora, furono ferite, soprattutto per le finestre rotte in seguito all’onda d’urto. Ma fortunatamente per noi, il 2004 BL86 passerà a una distanza maggiore.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login