UA-72767483-1

Cancro: ne uccide più la iella

Filed under Lifestyle, Salute

Il 66% dei tumori sopraggiunge per pura sfortuna, secondo un nuovo studio, che per giungere ai suoi risultati ha utilizzato alcuni modelli matematici.

Dallo studio è emerso che solo un terzo dei tumori è causato da fattori genetici o dall’esistenza di condizioni ambientali sfavorevoli.

Lo studio, pubblicato sulla rivista ‘Science’, ha trovato che i due terzi dei tumori si sviluppano a causa di mutazioni genetiche fortuite che consentono al cancro di crescere.

Si tratta solo di essere più o meno fortunati, secondo i ricercatori della Johns Hopkins University, che hanno fatto lo studio.

Per giungere alle loro conclusioni, i ricercatori hanno analizzato 31 differenti tipi di tumori, trovando che i due terzi di essi sono causati da una questione puramente fortuita o di sfortuna.

You must be logged in to post a comment Login