UA-72767483-1

Molto nocivo il bisfenolo A, delle bottiglie di plastica e delle lattine

Filed under Lifestyle, Salute

Nella maggior parte delle bottiglie di plastica, così come nelle lattine, è contenuto un componente comune molto pericoloso per la salute, il bisfenolo A. Secondo un nuovo studio, anche una singola esposizione a questa sostanza può avere un impatto diretto sulla salute.

Gli specialisti del dipartimento di medicina preventiva dell’Università nazionale di Seoul (Corea del sud) hanno trovato che il bisfenolo A è in grado di penetrare nel contenuto dei contenitori, ossia nel cibo.

Hanno anche mostrato che entro 2 ore dall’aver bevuto da un recipiente contenente la sostanza, il livello di questa nell’urina aumenta circa 16 volte.

Una singola ingestione di cibo proveniente da due contenitori provoca un aumento acuto della pressione arteriosa sistolica di 4,5 mm Hg.

Ogni aumento della pressione arteriosa sistolica di 20 mm, raddoppia il rischio di malattie cardiovascolari, hanno detto gli scienziati degli Stati Uniti in un altro studio.

Nel 2013, l’agenzia francese di sicurezza alimentare (ANSES) aveva emesso un avvertimento per le donne incinte, mettendole in guardia dall’esposizione al bisfenolo A.

Esso “rappresenta un rischio per le ghiandole mammarie del nascituro”, aveva detto l’agenzia nella relazione conclusiva di un’indagine durata tre anni.

Secondo alcuni ricercatori australiani, l’esposizione cronica al bisfenolo A causa anche cancro, diabete, disturbi al sistema riproduttivo, al sistema nervoso centrale e alla tiroide, oltre all’obesità.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login