UA-72767483-1

Ebola: portata a Londra l’infermiera infettata in Sierra Leone

Filed under Lifestyle, Notizie, Salute

L’infermiera, che ha contratto il virus dell’Ebola, durante il suo lavoro volontario in Africa, primo caso diagnosticato in Gran Bretagna, è stata trasferita martedì al Royal Free Hospital di Londra, dove riceverà un trattamento specialistico.

Pauline Cafferkey, 39 anni, è arrivata ieri nella capitale inglese, dalla Scozia, con un aereo militare.

La paziente era tornata dalla Sierra Leone domenica notte ed era atterrata all’aeroporto di Heathrow, a Londra, con un volo della compagnia aerea British Airways, dopo uno scalo a Casablanca, in Marocco.

Si era sentita male lunedì mattina ed era stata ricoverata nell’ospedale Gartnavel di Glasgow e messa in isolamento.

You must be logged in to post a comment Login