Negli oceani ci sono 269.000 tonnellate di plastica

Filed under Scienza

Negli oceani ci sono 269.000 tonnellate di plastica secondo uno studio pubblicato sulla rivista scientifica PLOS ONE.

Sacchetti di plastica, bottiglie, giocattoli, tappi di bottiglia, ciucci, spazzolini da denti, stivali, palline di deodoranti, manici di ombrello, attrezzi da pesca, sedili WC…negli oceani c’è di tutto.

Il novantadue per cento della plastica si presenta sotto forma di piccole particelle di grandi articoli resi fragili dalla luce solare, fatti a pezzi dalle onde, morsi dagli squali e da altri pesci.

Gli esperti avevano già lanciato l’allarme negli ultimi anni sull’inquinamento dovuto alla plastica, che sta uccidendo un gran numero di animali marini, mentre deturpano gli ecosistemi dell’oceano.

Delfini, tartarughe e altri animali muoiono impigliati dalle reti.

Piccoli pezzi di plastica sono ingeriti dagli animali, che muoiono per la fame causata dai loro sistemi digestivi bloccati.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login