UA-72767483-1

Whichapp: l’alternativa a WhatsApp, italiana, gratuita e sicura

Filed under Tecnologia

Nel panorama della messaggistica istantanea è apparsa una nuova applicazione, disponibile su Apple Store e Play Store, accanto alla più nota WhatsApp e alle altre.

Si chiama WhichApp ed è tutta italiana, prodotta da un team di sette persone, dell’età media di 34 anni.

L’applicazione è gratuita e attenta alla privacy, requisiti non trascurabili in tempi di crisi e di spionaggi.

Dotata di un ‘Pin’, , assegnato al momento della registrazione (si può utilizzare per non divulgare il proprio numero di telefono), WhichApp permette di tradurre simultaneamente i messaggi in 10 lingue.

Si può anche stabilire il tempo entro cui un messaggio si cancellata in automatico.

Nata da poco, WhichApp ha già al suo attivo più di 30mila utenti ed è stata inserita dalla società di analisi statunitense Grata Research, tra le chat più importanti del mondo.

WhichApp funziona in modalità di ‘chat classica’, permettendo l’invio normale di messaggi (di testo, audio, video, foto…).

In modalità ‘Chat Ghost’ l’applicazione consente di condividere testi e foto che si autodistruggono e per i quali è difficile anche utilizzare la funzione di “screenshot”, in modo che il destinatario possa salvarli.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login