UA-72767483-1

Più a rischio di diabete i gruppi sanguigni A, B e AB

Filed under Lifestyle, Salute

Rispetto agli individui con sangue di tipo O, le donne con gruppi sanguigni A, B e AB sono a maggiore rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, secondo uno studio fatto dal Centre for Research in Epidemiology and Population Health in Francia.

Per lo studio, i ricercatori hanno esaminato i dati di più di 80.000 donne francesi, seguite tra il 1990 e il 2008.

I risultati hanno mostrato che, rispetto alle donne con sangue di gruppo O, le donne con gruppo A avevano il 10 per cento più probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 e quelle con gruppo B il 21 per cento in più di probabilità.
Il gruppo AB, invece, aveva il 17 per cento più probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2.

Rispetto alle donne con gruppo O, il più alto rischio di sviluppare diabete di tipo 2 è stato trovato dai ricercatori nel gruppo sanguigno B + (35 per cento aumento del rischio), seguito da AB + (26 per cento), A-(22 per cento), A + (17 per cento).

Il presente studio, pubblicato sulla rivista Diabetologia, dimostra per la prima volta in un’ampia coorte prospettica che specifici gruppi sanguigni sono associati a un aumentato rischio di diabete di tipo 2, hanno detto i ricercatori.

You must be logged in to post a comment Login