UA-72767483-1

Il protossido di azoto utile per la depressione resistente

Filed under Lifestyle, Salute

Il protossido di azoto, un gas utilizzato per le anestesie, è utile per trattare la depressione grave nei pazienti che non rispondono alle normali terapie.

Una ricerca condotta nella Washington University School of Medicine a St Louis ha dimostrato che i pazienti con depressione grave e resistente sono migliorati significativamente entro un giorno o due di trattamento con protossido d’azoto.

Il protossido di azoto è un’inalazione anestetica utilizzata in odontoiatria e chirurgia.

Per lo studio, venti pazienti sono stati trattati con questo gas e i due terzi di essi hanno mostrato miglioramenti significativi, 24 ore dopo aver ricevuto il gas, mentre un terzo di essi, a cui era stato dato un placebo, non era in alcun modo migliorato.

Pubblicato sulla rivista ‘Biological Psychiatry’, lo studio ora sarà approfondito: i ricercatori testeranno le varie concentrazioni del gas per determinare come influiscano sui sintomi della depressione.

You must be logged in to post a comment Login