UA-72767483-1

L’obesità provoca 500000 casi di cancro all’anno

Filed under Lifestyle, Salute

Mezzo milione di nuovi casi di cancro in tutto il mondo sarebbero collegati al peso in eccesso, secondo un articolo pubblicato sulla rivista medica The Lancet Oncology.

Lo studio, stato condotto dall’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro, un’agenzia dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), ha trovato che un quarto dei casi di cancro legati al sovrappeso o all’obesità potrebbe essere evitato se le persone mantenessero il peso dei trent’anni.

Secondo la ricerca, basata su un vasto database contenente l’incidenza e la mortalità da cancro di 184 paesi, il 3.6% dei tumori totali sarebbero stati legati a obesità e sovrappeso, nel 2012.

I due terzi di questi tumori legati al peso in eccesso si sono concentrati nel Nord America e in Europa, con i paesi dell’est d’Europa che sono stati i più colpiti.

Lo studio ha dimostrato che il legame tra sovrappeso e cancro è stato più evidente tra le donne.

Negli uomini, sovrappeso o obesità sono stati responsabili dell’1,9% dei nuovi casi di cancro, mentre nelle donne, questa proporzione è stata del 5,4%.

Nelle donne il cancro dell’endometrio, del seno e del colon sono stati responsabili del 73 per cento dei nuovi casi di cancro. Nei maschi, sono stati i tumori del colon e dei reni ad essere per lo più correlati all’obesità.

You must be logged in to post a comment Login