UA-72767483-1

Scoperto il gene che protegge dall’ictus giovanile e di mezza età

Filed under Lifestyle, Salute

Alcuni ricercatori hanno scoperto un gene, che protegge i giovani e gli adulti di mezza età dall’ictus.

Le persone che hanno una specifica variante nel gene PHACTR1, secondo i ricercatori, hanno un minor rischio di avere una dissezione dell’arteria cervicale, una delle cause più comuni di ictus, in chi ha meno di 50 anni.

La lacerazione di questa arteria del collo, che porta al cervello, può provocare coaguli di sangue e limitare l’afflusso di sangue al cervello, causando un ictus.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature Genetics, è stato il più grande nel suo genere e ha coinvolto i ricercatori di tutto il mondo, oltre a 1.400 pazienti con dissezione dell’arteria cervicale e altre 14.400 persone senza la malattia.

Coordinato dai ricercatori della Royal Holloway, dell’University of London, il lavoro ha coinvolto anche studiosi di vari centri italiani, tra cui l’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano, l’Ospedale Gerardo di Milano, l’Università di Perugia, l’Università di Brescia.

You must be logged in to post a comment Login