UA-72767483-1

Il medico di Emergency affetto da Ebola sarà curato a Roma

Filed under Lifestyle, Salute

E’ rientrato in patria il medico italiano che lavora per Emergency e che è risultato positivo al test dell’Ebola in Sierra Leone.

L’uomo è rientrato a Roma per le cure, lunedì.

Il medico, che faceva parte di un team di 26 i medici italiani che lavorano per Emergency in Sierra Leone, operava nel Centro per la cura dei malati di Ebola a Lakka, a pochi chilometri dalla capitale Freetown.

Il medico è stato trasferito allo Spallanzani di Roma, ospedale attrezzato per queste emergenze.

You must be logged in to post a comment Login