UA-72767483-1

Le pulizie di primavera cerebrali

Filed under Lifestyle

Secondo i ricercatori dell’Università del Michigan, negli Stati Uniti, esiste un meccanismo cerebrale che cancella i rifiuti all’interno delle cellule e le mantiene nel loro stato di cellule staminali.

6588797-i-radicali-liberi-e-cellule-umaneIl fenomeno che farebbe in sostanza, come hanno detto in molti, le “pulizie di primavera”, si avvale di una particolare proteina, la FIP200, che governa questo processo, e che, tuttavia, sembra rallenti con l’età: il che spiegherebbe in parte perché gli anziani sono inclini a sviluppare problemi cognitivi o di demenza.

Grazie a un meccanismo cellulare autopulente, chiamato autophagy, le cellule staminali neurali possono regolare i livelli dei radicali liberi che possono accumularsi in certe regioni del cervello e i cui livelli anormalmente elevati possono innescare varie patologie.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login