E’ il vero uomo che ha ucciso Osama bin Laden?

Filed under Esteri, Notizie

L’uomo che ha ucciso Osama bin Laden, il marine in congedo Robert O’Neill, ha fatto un’apparizione pubblica nel Tennessee orientale giovedì sera.

Il 38enne, che ora lavora come speaker motivazionale, ha detto di essere stato lui a sparare i colpi che hanno ucciso bin Laden, nel febbraio 2011.

O’Neill aveva raccontato il fatto anche a Esquire magazine, che lo aveva chiamato solo “il tiratore”.

Ora, il “Washington Post” ha riportato ciò che ha detto l’ex marine, che dà però una versione dell’uccisione del Capo di al Qaeda che contraddice quella data da un altro ex marine.

Matt Bissonete, in un libro pubblicato nel 2012, dice che fu lui ad uccidere Bin Laden insieme a due altri soldati.

Sull’uccisione del capo di Al-Qaeda è stato realizzato anche il film “The darkest hour”.

Quella di Robert O’Neill è, dunque, una versione contestata su chi veramente uccise Bin Laden. E’ anche una violazione della segretezza sulle operazioni dei Navy Seal, che dovrebbe essere rispettata.

Potrebbe interessarti anche:

Print Friendly

You must be logged in to post a comment Login