Ebola: in quarantena il medico atterrato a Malpensa

Filed under Lifestyle, Salute

Non presenta i sintomi dell’Ebola, ma sarà messo ugualmente in quarantena, per i 21 giorni in cui il virus resta in incubazione, il medico italiano di Emergency, che in Sierra Leone ha lavorato accanto ai malati di febbre emorragica.

Il medico, residente a Quart, vicino ad Aosta, è atterrato a Malpensa, dopo aver lavorato in un ospedale vicino a Freetown.

In effetti, l’uomo non sarebbe mai entrato in contatto con pazienti senza le protezioni di sicurezza e avrebbe seguito tutti i protocolli di sicurezza internazionalmente fissati. Per questo è anche tornato in Italia con un aereo di linea.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login