I livelli di colesterolo variano con le stagioni

Filed under Lifestyle, Salute

I livelli di colesterolo variano con le stagioni, raggiungendo i livelli più alti nei mesi invernali, secondo un articolo pubblicato su ‘Archives of Internal Medicine’.

Una serie di studi ha suggerito che i livelli di colesterolo sono superiori in autunno e in inverno e sono più bassi in primavera e in estate.

Una nuova ricerca, fatta su 517 volontari sani dall’University of Massachusetts Medical Center, Worcester, ha seguito il gruppo per un periodo di dodici mesi, raccogliendo dati su dieta, attività fisica, esposizione alla luce, comportamento e, naturalmente, sui livelli di colesterolo.

E’ emerso che i livelli di colesterolo nei volontari erano aumentati in media di 3,9 mg/dL negli uomini, con un picco nel mese di dicembre, e di 5,4 mg/dL, nelle donne, con un picco nel mese di gennaio.

Anche se il meccanismo per questo fenomeno non è chiaro, lo studio può spronare a fare ulteriori ricerche, che possano aiutare a definire meglio le linee guida sul colesterolo.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login