Il cioccolato migliora la memoria degli anziani

Filed under Lifestyle, Salute

Una sostanza presente nel cacao combatte il declino della memoria associato con l’età, secondo uno studio pubblicato sulla rivista britannica ‘Nature Neuroscience’.

I ricercatori della Columbia University, negli USA, hanno sperimentato, su 37 volontari di età compresa tra i 50 e i 69 anni, i benefici dei flavanoli, le sostanze naturali presenti nei semi di cacao.

Per lo studio, i volontari sono stati divisi in due gruppi, che hanno ricevuto ogni giorno delle bevande contenenti una dose molto grande di flavanoli (900 mg), oppure una dose molto bassa (10 mg) di essi, per tre mesi.

Alla fine dello studio, i volontari che avevano assunto grandi quantità di flavanoli hanno mostrato una maggiore capacità di memorizzare.

In sostanza, un partecipante, che aveva la memoria di un sessantenne all’inizio dello studio, mostrava, dopo tre mesi, quella tipica di una persona di 30-40 anni.

Ma non è sufficiente mangiare cioccolato, per i ricercatori, poiché i flavanoli che ci sono in una barretta sono pochi in confronto a quelli consumati dai volontari dello studio.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login