Con la chat anonima ‘Rooms’, Facebook ritorna alle origini del Web

Filed under Tecnologia

Facebook ha annunciato il lancio di una nuova app mobile, chiamata ‘Rooms’, che permette alle persone di comunicare in modo anonimo.

Si tratta di una sorta di versione aggiornata delle vecchie chat room che venivano utilizzate nei forum del web, in origine.

La gente può utilizzare la chat con un nickname, può creare delle ‘stanze’, invitare gli altri, personalizzare l’aspetto della ‘stanza’, condividere foto e video, su qualsiasi argomento.

Dopo una politica, tesa a a contrastare soprannomi e nomi falsi, pare che il CEO di Facebook, Mark Zuckerberg voglia andare oltre il nucleo di identità dell’azienda, per costruire prodotti che offrano ai consumatori una diversità di esperienze, in modo che essi possano comunicare e condividere, a modo loro, restando su Facebook.

Per Josh Miller, product manager di ‘Rooms’, l’app è un ritorno ai primi giorni del Web quando le persone riunite nel forum, nelle bacheche dei gruppi e nelle chat room, usavano pseudonimi per discutere degli argomenti che avevano in comune.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login