Addio a Jack Bruce, leggendario bassista dei Cream

Filed under Intrattenimento

Il leggendario bassista e cantante dei Cream, Jack Bruce, è morto ieri per una malattia epatica, nella sua casa di Suffolk, in Inghilterra, circondato dai suoi cari, all’età di 71 anni.

Lo ha comunicato la sua famiglia, con una dichiarazione. “È con profonda tristezza che noi, la famiglia di Jack, annunciamo la scomparsa del nostro amato Jack: marito, padre, nonno e soprattutto leggenda. Il mondo della musica sarà più povero senza di lui, ma vive nella sua musica e per sempre nel nostro cuore”, dice la nota.

Bruce, nel 1966, con il batterista Ginger Baker e il chitarrista e cantante Eric Clapton, aveva dato vita al trio dei Cream.

Era stato un successo, tanto che, in due anni, la band vendette 5 milioni di dischi ed ebbe il disco di platino con ‘Wheels Of Fire’ nel 1968.

“Wheels Of Fire” fu anche in testa alle classifiche negli Stati Uniti per un mese.

Dopo lo sciogliersi della band, Bruce lavorò con Frank Zappa, Lou Reed e Ringo Starr.

John Symon Asher “Jack” Bruce era nato in Scozia nel 1943. Era malato da tempo. Nel 2004 aveva subito un trapianto di fegato.

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login