Usa: ha passato 17 anni in carcere per un crimine che non ha commesso

Filed under Esteri, Notizie

Una donna è stata trovata innocente venerdì da un tribunale di Los Angeles, dopo che ha trascorso 17 anni di carcere per l’omicidio di un uomo.

La donna era stata condannata a causa di una falsa testimonianza.

A Susan Mellen, 59 anni, era stato dato il carcere a vita senza possibilità di rilascio anticipato nel 1997 per l’omicidio di Richard Daly, il cui corpo era stato trovato bruciato in un vicolo nel quartiere di San Pedro, a Los Angeles (California).

Ma la falsa testimonianza, resa da una donna morta nel 2006, è emersa dopo la recente riapertura del caso,

Il giudice, così, ha ordinato il rilascio della donna innocente il più presto possibile.

(Fonte Ap)

Potrebbe interessarti anche:

You must be logged in to post a comment Login